SALDI DAL 26 GIUGNO AL 23 LUGLIO, APPROFITTA DEL -15% NEL TUO CARRELLO! CONSEGNA GRATUITA IN 48/72 ore IN UE & REGNO UNITO DA 69€.

Fleurs de CBD sur une table

L'effetto entourage e la sua importanza

Scritto da: Arthur Leclerc

|

L'effetto entourage

Ascolta questo articolo:

Il fiore di canapa contiene oltre 100 diversi tipi di cannabinoidi (CBD o Cannabidiolo, CBG, CBN, Delta-8 THC, Delta-9 THC ecc.), oltre a molti altri composti vegetali. Alcuni prodotti sono realizzati esclusivamente sulla base della molecola di cannabidiolo isolata. Altri, come i fiori di CBD , conservano tutti questi elementi naturali. Permettono quindi di beneficiare dell'effetto entourage. Lo stesso vale per gli oli CBD a spettro completo .

Qual è l'effetto entourage?

L'effetto entourage descrive il meccanismo che rivela tutto il potenziale del CBD quando consumato con gli altri componenti della pianta come il THC, altri cannabinoidi e terpeni naturalmente presenti nella canapa.

Questo termine è stato coniato dal dottor Raphael Mechoulam, che studia questa pianta da oltre 50 anni. Ha scoperto che tutti i composti presenti nella pianta (compresi altri cannabinoidi, clorofilla, acidi grassi, terpeni e flavonoidi) svolgono un ruolo negli effetti medicinali della pianta.

Sinergie nella cannabis: cosa sappiamo

Una ricerca condotta nel 1998 ha supportato la teoria dell'effetto entourage quando è stato dimostrato che gli acidi grassi presenti nella cannabis e nella canapa aiutano alcuni cannabinoidi a legarsi ai recettori dei cannabinoidi nel nostro corpo. Più recentemente, un team di scienziati ha studiato se l’effetto entourage potesse aumentare l’efficacia del CBD come antinfiammatorio. Hanno poi notato che il cannabidiolo purificato produceva una curva di risposta a forma di campana.

In altre parole, l’efficacia della singola molecola di cannabidiolo ha raggiunto il picco in un intervallo di dosaggio limitato. Somministrare una quantità eccessiva di CBD ha avuto effetti terapeutici simili a quelli ottenuti somministrandone troppo poco. Quando sono stati utilizzati estratti vegetali interi, i risultati hanno rivelato che maggiore è la quantità di CBD somministrata, migliori sono gli effetti.

Un altro studio ha anche evidenziato la sinergia che si crea quando i cannabinoidi THC e CBD lavorano insieme. Ha dimostrato che il cannabidiolo migliora l’efficacia clinica del THC. Ha inoltre rivelato che il CBD agisce come neuroprotettore contro il THC. Contrasta molti degli effetti indesiderati del THC e quindi riduce la sensazione di intossicazione e sedazione.

L

L'effetto entourage: affidiamoci a Madre Natura

L’esistenza dell’effetto entourage dimostra semplicemente che, come spesso accade, la natura funziona meglio quando le lasciamo fare il suo lavoro. I fiori e gli oli di CBD a spettro completo sono i modi più affidabili per consumare cannabidiolo. Questi prodotti ti permettono di essere sicuro di beneficiare di tutti i benefici della pianta.

Cannabinoidi, terpeni, acidi grassi, flavonoidi... Sembra che ogni composto sia lì per una ragione. La somma della pianta è molto maggiore dell'utilizzo distinto delle sue molecole. Il fiore CBD ci permette di beneficiare di un know-how unicoe ineguagliabile, che solo la natura può offrirci.

Leggi altri articoli:

STAY UP TO DATE

Submit your email to get updates on products and special promotions.